Portaerei americane verso la penisola coreana
Portaerei americane si muovono verso la penisola coreana nel Pacifico occidentale. L'aumento della presenza di navi militari decisa da Washington per contrastare i programmi nucleari di Pyongyang. Si tratta di una misura precauzionale, spiega il comando della flotta statunitense del Pacifico.