Polonia, exit poll: vince la destra anti-Ue. Ewa Kopacz ammette la sconfitta

Varsavia (Polonia), 25 ott. (LaPresse/Reuters) - Secondo un exit poll di Ipsos vince, in Polonia, il partito di destra anti-Ue all'opposizione Diritto e Giustizia (Pis) del leader Jaroslaw Kaczynski con il 39,1% delle preferenze. La candidata premier è Beata Szydlo. Piattaforma civica del primo ministro uscente Ewa Kopacz è ferma al 23,4% delle preferenze. Pis, quindi, avrebbe i numeri per governare da solo. Secondo l'exit poll Pis ha ottenuto 242 seggi in Parlamento su 460. Piattaforma civica di Kopacz ha ammesso la sconfitta.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata