Polonia, exit poll elezioni locali: nazionalisti in testa con 31,5%

Varsavia (Polonia), 17 nov. (LaPresse/AP) - Gli exit poll delle elezioni locali in Polonia, condotti da Ipsos, suggeriscono che il partito nazionalista Diritto e giustizia, all'opposizione, ha vinto con il 31,5% dei voti riscuotendo grande successo nelle campagne, mentre Piattaforma civica, al governo, ha ottenuto il 27,3% prevalendo nelle grandi città. Il ritardo nella consegna dei risultati ufficiali è stato causato da un problema al sistema computerizzato che segue il voto; la commissione elettorale polacca riferisce che il guasto è stato risolto ma ancora non è chiaro quando saranno disponibili i risultati. Basandosi sugli exit poll, la premier Ewa Kopacz si è congratulata con Diritto e giustizia per i risultati ottenuti, che costituiscono una sorta di prova in vista delle elezioni generali del 2015. In alcune città saranno necessari i ballottaggi per scegliere il nuovo sindaco.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata