Pistorius dopo udienza: Momento difficile per me, ci sarà molto da fare

Pretoria (Sudafrica), 25 mar. (LaPresse/AP) - Per me "è un momento difficile. Ci aspetta molto da fare più avanti". Sono le poche parole che Oscar Pistorius, a processo per l'omicidio della fidanzata Reeva Steenkamp, ha rivolto alla stampa in una rara dichiarazione dopo l'udienza di oggi all'Alta corte di Pretoria, in Sudafrica. Il processo è stato aggiornato a venerdì, dopo che la procura ha dichiarato di avere concluso con le proprie argomentazioni. Pistorius afferma di avere ucciso la fidanzata pensando che nel bagno in cui la donna si trovava ci fosse un intruso, mentre l'accusa sostiene che l'atleta abbia sparato di proposito dopo un litigio. Nelle precedenti giornate del processo Pistorius ha avuto a volte forti reazioni emotive, piangendo mentre venivano letti i messaggi che si era scambiato con Steenkamp e anche vomitando mentre un patologo descriveva le ferite mortali subite dalla donna. In altre occasioni è invece apparso calmo, prendendo appunti e parlando con i suoi avvocati durante le interruzioni delle udienze.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata