Pippa Middleton vince causa per violazione 3mila foto online
Per l'attacco il principale indiziato è il web-designer Nathan Wyatt

Pippa Middleton, sorella minore della Duchessa di Cambridge Kate, ha vinto una causa che vieta la pubblicazione di 3mila foto presumibilmente sottratte dal suo account iCloud. Il principale indiziato per ora è il web-designer Nathan Wyatt, 35 anni, di Wellingborough, che è stato arrestato e trattenuto con l'accusa di violazione di dati digitali

LEGGI ANCHE Pippa Middleton vittima di un hacker: arrestato 35enne

LEGGI ANCHE Pippa Middleton svela i segreti del suo lato B

Al momento, non sono stati pubblicati i dettagli delle foto, ma i giornali hanno ipotizzato si tratti di immagini che riguardano la Duchessa Kate Middleton, suo marito il principe William e i figli della coppia Prince George e la principessa Charlotte, attualmente impegnati in un tour ufficiale in Canada.

Le prove dicono che è stato compiuto "un atto disonesto che ha causato alla richiedente un notevole disagio", ha detto l'avvocato di Middleton, Adam Wolanski. Né Middleton né il fidanzato, James Matthews, erano presenti in tribunale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata