Perù, in centinaia alla manifestazione anti-corruzione di Lima

Il Perù scende in piazza contro la corruzione. Moltissimi cittadini hanno sfilato per le strade della capitale chiedendo le dimissioni immediate di Pedro Chavarry, procuratore generale, sospettato di far parte della trama di corrotti nell’ambito del caso Odebrecht che aveva coinvolto l'ex presidente peruviano Pedro Paolo Kuczinski, accusato di aver incassato fondi neri dal colosso brasiliano delle costruzioni.