Perù, figli Fujimori chiedono rilascio ex presidente per motivi salute

Lima (Perù), 11 ott. (LaPresse/AP) - I quattro figli dell'ex presidente peruviano Alberto Fujimori, condannato a 25 anni di carcere per violazioni dei diritti umani, hanno presentato un appello formale per chiederne il rilascio a causa dei gravi problemi di salute. Nel documento consegnato al dipartimento di Giustizia e in una lettera al presidente Ollanta Humala, i quattro chiedono la clemenza per motivi umanitari, essendo il padre malato di tumore alla lingua. Fujimori ha già subìto due interventi chirurgici per il cancro, una nel 1997 e l'altra nel 2007, anno successivo all'incarcerazione. In seguito è stato operato altre tre volte per rimuovere lesioni precancerose alla lingua. L'ex capo di Stato ha commesso le violazioni durante la presidenza autoritaria dal 1990 al 2000. Il portavoce del governo di Lima ha annunciato che l'appello presentato dai figli sarà analizzato secondo il processo normale della giustizia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata