Peres su uccisione bambini a Gaza: Molto dispiaciuti

Gaza (Striscia di Gaza), 17 lug. (LaPresse) - "Siamo molto dispiaciuti di vedere quattro bambini uccisi", ma "penso che l'aviazione metta la massima attenzione nel non colpire i bambini". Lo ha dichiarato in una intervista alla Bbc il presidente israeliano uscente, Shimon Peres, a proposito dei quattro cuginetti uccisi ieri da un attacco delle forze armate del suo Paese su una spiaggia della città di Gaza. "I piloti hanno ordine di non (condurre attacchi, ndr) se vedono anche solo un singolo bambino", ha proseguito. Ha aggiunto che c'è "una massiccia concentrazione di armi" nell'area dove l'attacco è avvenuto. "Sfortunatamente - ha detto ancora Peres - i palestinesi non tengono lontani i bambini, che non ne hanno la minima idea".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata