Peña Nieto agli Usa: Dialogo, ma rispetto della sovranità
Il presidente messicano ha incontrato il segretario di Stato Tillerson

Il presidente del Messico Enrique Peña Nieto, incontrando nella serata messicana il segretario di Stato americano Rex Tillerson e il segretario Usa per la Sicurezza nazionale John Kelly, ha affermato che da parte del suo governo e di quello degli Stati Uniti c'è la volontà di proseguire sulla via del dialogo e "nel rispetto della sovranità di entrambi i Paesi". È quanto riferisce la presidenza del Messico in una nota, in cui ha detto che "l'incontro giunge in un momento in cui è molto importante rafforzare il dialogo".

Peña Nieto ha inoltre ribadito che la protezione dei messicani negli Stati Uniti e il rispetto dei loro diritti sono frale priorità del governo di Città del Messico. Ieri il ministro messicano dell'Economia, Ildefonso Guajardo, parlando all'emittente Televisa, aveva avvertito che la riunione di Pena Nieto con Tillerson e Kelly sarebbe potuta saltare, perché il presidente messicano avrebbe valutato a seconda dell'esito delle riunioni dei due con i loro omologhi messicani.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata