Pedofilia, Papa toglie lo stato clericale a due vescovi cileni

Città del Vaticano, 13 ott. (LaPresse) - Papa Francesco ha dimesso dallo stato clericale Francisco José Cox Huneeus, arcivescovo Emerito di La Serena (Cile), membro dell'Istituto dei Padri di Schoenstatt e Marco Antonio Órdenes Fernández, vescovo emerito di Iquique (Cile). Lo rende noto la sala stampa della Santa Sede.

In entrambi i casi, si legge in una nota, è stato applicato il motu proprio "Sacramentorum Sanctitatis Tutela", come conseguenza di gravi indizi di abuso di minori.

"La decisione adottata dal Papa giovedì 11 ottobre 2018 non ammette appello - prosegue la nota -. La Congregazione per la Dottrina della Fede ha già informato le parti interessate, tramite i loro rispettivi superiori, nelle rispettive residenze. Francisco José Cox Huneeus continuerà a far parte dell'Istituto dei Padri di Schoenstatt".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata