Parlamento Gb ricorda Jo Cox: omaggio di Cameron e Corbyn
La deputata laburista è stata assassinata giovedì a Birstall

Il premier britannico David Cameron e il leader laburista Jeremy Corbyn sono intervenuti oggi in Parlamento per ricordare Jo Cox, la deputata laburista assassinata giovedì a Birstall. Cox è stata ricordata come una politica "solidale" e "impegnata", e la sua morte è stata definita un "attacco contro la democrazia". All'inizio della seduta sono state depositate due rose, una rossa e una bianca, sul seggio di Cox. I deputati sono stati richiamati per una sessione straordinaria, visto che le riunioni del Parlamento erano sospese per la campagna referendaria.

Corbyn ha affermato che la morte della sua compagna di partito è stata "un attacco contro la democrazia e contro tutta la sua società nel suo insieme". Ad aprire la seduta è stato il presidente della Camera dei Comuni, John Bercow, che ha definito l'omicidio un atto "particolarmente di impatto e ripugnante". Cameron ha sottolineato invece che il modo di fare politica di Cox era "ispirato all'amore" e ha fatto un appello a "onorare" la memoria della deputata e a "dimostrare che la democrazia per la quale ha lottato è infrangibile" e bisogna "unirsi contro l'odio che l'ha uccisa, oggi e sempre".

Presenti in aula, in galleria, c'erano il marito della deputata, Brendan Cox, e i due figli, una bambina di tre anni e un bambino di cinque, nonché i genitori e la sorella della parlamentare. "Oggi ricordiamo la compassione e la passione di Jo per creare un mondo migliore e, in suo onore, torneremo a impegnarci con questo incarico", ha detto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata