Parigi, quattro persone arrestate in Belgio uno era nella serata di ieri a Parigi

Bruxelles (Belgio), 14 nov. (LaPresse/EFE) - Sono quattro le persone arrestate oggi in Belgio, anche a seguito delle perquisizioni lanciate nel quartiere di Molenbeek a Bruxelles, per presunti legami con gli attentati terroristici di ieri sera a Parigi. Lo ha detto il premier belga Charles Michel. Il ministro dell'Interno del Belgio Jan Jambon haconfermato che uno dei tre arrestati ieri sera si trovava a Parigi.

Gli arresti ruotano tutti intorno a un'auto con targa belga, presa a noleggio in Belgio, che è stata utilizzata dai terroristi per arrivare alla sala concerti Bataclan: si tratta di una Volkswagen Polo nera. In conferenza stampa il procuratore di Parigi, François Molins, aveva riferito che un francese residente in Belgio era stato arrestato alla frontiera franco-belga perché aveva preso in affitto l'auto con la quale i terroristi sono arrivati al Bataclan.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata