Parigi, mazze da hockey e stampelle: l'aggressione violenta di un gruppo di bulli a un teenager

Colpito dal branco con mazze da hockey e una stampella: è quanto successo a un ragazzo di 17 anni nella periferia di Parigi, che ha provato a mettersi in salvo nascondendosi sotto a un'automobile parcheggiata. Ad aggredirlo una decina di ragazzi, due dei quali di 14 e 16 anni. Tre di loro (tra cui il 14enne) sono ora indagati per tentato omicidio. La vittima, ora ricoverata in terapia intensiva, è stata colpita con entrema violenza anche in punti vitali come la testa e la parte superiore del corpo.