Parigi, Marocco: Arrestato belga legato ad attentatori
L'arrestato ha combattuto in Siria con il Fronte Nusra e si è poi unito allo Stato islamico

Il Marocco ha annunciato di avere arrestato un cittadino di nazionalità belga e origini marocchine direttamente legato agli attentatori responsabili degli attacchi terroristici del 13 novembre scorso a Parigi. A riferirlo è il ministero dell'Interno di Rabat, aggiungendo che l'arrestato ha combattuto in Siria con il Fronte Nusra e si è poi unito allo Stato islamico.

 

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata