Parigi, Hollande: Da Putin perché servono passi avanti

Parigi (Francia), 26 nov. (LaPresse) - Nella lotta contro l'Isis servono "passi avanti". Lo ha detto il presidente francese François Hollande, nel corso di una conferenza stampa congiunta col premier italiano Matteo Renzi all'Eliseo, spiegando il senso della sua visita di oggi a Mosca al presidente russo Vladimir Putin. "Il nostro obiettivo è distruggere il Daesh (lo Stato islamico). Dobbiamo riunire tutti gli sforzi a livello internazionale in questa direzione". Lo ha detto il presidente francese François Hollande, nel corso di una conferenza stampa congiunta col premier italiano Matteo Renzi all'Eliseo, spiegando che occorrono interventi sia sul piano militare che sul piano diplomatico.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata