Parigi, Castex: "Governo instancabile in difesa libertà di stampa"

Il premier francese: "ferma volontà di combattere il terrorismo"

(LaPresse) Jean Castex, premier francese, è rientrato d'urgenza a Parigi dopo l'accoltellamento sotto la ex sede di Charlie Hebdo. "I servizi di sicurezza e soccorso, a cui rendo omaggio, sono rapidamente intervenuti per svolgere il loro lavoro in queste circostanze", ha detto ribadendo "l'attaccamento instancabile alla libertà di stampa" della Francia e la sua "ferma volontà di combattere il terrorismo e di affermare alla nazione la nostra piena mobilitazione ".