Paraguay, barca con turisti pescatori si ribalta: 3 morti, 13 dispersi

Asuncion (Paraguay), 25 set. (LaPresse/AP) - Almeno tre persone sono morte e altre 13 risultano disperse sul fiume Paraguay, dopo che una tempesta ha fatto ribaltare una barca carica di turisti in spedizione di pesca. Il direttore delle operazioni dell'ufficio delle emergenze nazionali paraguayano, Aldo Saldivar, ha fatto sapere che a bordo della barca c'era un totale di 27 persone, divise in 11 membri dell'equipaggio di nazionalità paraguayana e 16 turisti brasiliani. L'incidente, ha precisato, è avvenuto mercoledì sera nel porto della cittadina di Carmelo Peralta, nel nord del Paraguay.

"Sembra che l'incidente sia avvenuto durante una intensa tempesta", ha detto Saldivar, aggiungendo che i turisti stavano partecipando a una spedizione di pesca nel Pantanal, regione acquitrinosa al confine con il Brasile, a circa 600 chilometri a nord della capitale paraguayana Asuncion. Undici delle 27 persone a bordo sono riuscite a nuotare fino a riva dopo il ribaltamento della barca. Dopo l'incidente i sommozzatori della marina hanno estratto i tre corpi delle vittime ma hanno poi dovuto interrompere le ricerche a causa del sopraggiungere dell'oscurità.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata