Papa: Troppi poveri in Europa che chiedono pane e dignità

Strasburgo (Francia), 25 nov. (LaPresse) - Nel suo discorso al Consiglio d'Europa Papa Francesco ha rivolto un pensiero ai "numerosi poveri che vivono in Europa". "Quanti ce ne sono - ha detto - nelle nostre strade. Essi chiedono non solo il pane per sostenersi, che è il più elementare dei diritti, ma anche di riscoprire il valore della propria vita, che la povertà tende a far dimenticare, e di ritrovare la dignità conferita dal lavoro".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata