Papa ai giovani messicani: Voi siete la ricchezza di questa terra
'Cielito lindo' è la canzone cantata dai giovani al Pontefice

Papa Francesco è stato accolto da un bagno di folla nello stadio 'Morelos y Pavòn' di Morelia, dove incontra i giovani messicani. Ha salutato il vescovo incaricato della pastorale giovanile e ha ascoltato la testimonianza di due giovani prima del suo discorso. I giovani hanno cantato in coro per Papa Francesco 'Cielito lindo'. Francesco ha abbracciato sul palco due ragazze affette da sindrome di Down.

 

"Quando sono arrivato in questa terra sono stato accolto con un caloroso benvenuto e ho potuto constatare qualcosa che sapevo: lo spirito festoso del popolo messicano, la vitalità. Adesso, dopo avervi ascoltato e dopo avervi visto,constato un'altra certezza, che ho detto al presidente della nazione: uno dei tesori più grandi della terra messicana ha il volto giovane. Sonoi suoi giovani,sì, siete voi la ricchezza di questa terra. Attenzione:non ho detto la speranza. Ho detto la ricchezza. La montagna può avere minerali ricchi, che serviranno per il progresso dell'umanità,questa è ricchezza. Ma occorre trasformarla in speranza con il lavoro come fanno i minatori con i minerali. Voi siete la ricchezza da trasformare in speranza", ha detto Papa Francesco ai giovani messicani incontrati nello stadio di Morelia.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata