Pakistan, Xi Jinping cancella visita a causa di proteste opposizione

Pechino (Cina), 5 set. (LaPresse/AP) - Il presidente cinese Xi Jinping ha cancellato una visita in Pakistan a causa delle continue proteste dell'opposizione a Islamabad. Lo ha fatto sapere in un tweet il premier pakistano, Nawaz Sharif, affermando che il viaggio è stato rinviato. Rispondendo a una domanda in merito, il portavoce del ministero degli Esteri cinese, Qin Gang, ha affermato che la visita non era mai stata formalmente annunciata. "Le due parti - ha dichiarato - mantengono contatti ravvicinati di alto livello, anche in relazione alle visite di Stato". La visita sarebbe stata la prima di Xi Jinping in Pakistan da quando ha assunto l'incarico l'anno scorso. A fine settembre il leader cinese visiterà invece l'India.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata