Pakistan tiene chiuso confine con Afghanistan a convogli Nato

Islamabad (Pakistan), 16 feb. (LaPresse/AP) - Il confine tra il Pakistan e l'Afghanistan rimane chiuso per i convogli della Nato. Lo ha fatto sapere l'ambasciata degli Stati Uniti a Islamabad. Il ministro della Difesa pakistano Ahmed Mukhtar aveva annunciato martedì che Islamabad avrebbe permesso temporaneamente all'Alleanza di trasportare beni alimentari deperibili alle truppe in Afghanistan "in aerei o camion". Ma, ha fatto sapere l'ambasciatore Usa Cameron Munter, i valichi di confine rimangono chiusi ed è possibile trasportare le merci soltanto con via aerea. Il Pakistan aveva chiuso il confine alla Nato alla fine di novembre, dopo che truppe statunitensi avevano ucciso accidentalmente 24 soldati pakistani.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata