Pakistan, saliti a 271 morti in incendi fabbriche Karachi e Lahore

Karachi (Pakistan), 12 set. (LaPresse/AP) - Si è aggravato a 271 morti il bilancio delle vittime degli incendi scoppiati in Pakistan in due fabbriche, una di indumenti a Karachi e una di calzature a Lahore. Le autorità pakistane hanno fatto sapere di aver recuperato 246 corpi senza vita dalla fabbrica di indumenti di Karachi, mentre nel rogo a Lahore sono morte 25 persone. L'incendio di Karachi è uno dei peggiori incidenti industriali avvenuti nei 65 anni di storia del Pakistan.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata