Pakistan, raid con droni Usa in Nord Waziristan: uccisi 7 militanti

Islamabad (Pakistan), 26 dic. (LaPresse/Xinhua) - È di almeno sette militanti uccisi il bilancio di due attacchi separati condotti stamattina con droni nel nordovest del Pakistan, nella zona tribale del Nord Waziristan. Lo riportano i media locali. La televisione urdu Express riferisce che entrambi gli attacchi hanno colpito covi di sospetti militanti a Shawal.

Nel primo raid un drone Usa ha esploso due missili sul quartier generale dei talebani del Punjab, uccidendo quattro persone e distruggendo il covo, dove era in corso un incontro. Nel secodo raid, invece, è stato preso di mira un covo di talebani uzbeki, con un bilancio di tre militanti uccisi e diversi altri feriti. L'attacco con droni Usa di oggi è il 22esimo del 2014 in Pakistan (contato su base quotidiana). Finora il bilancio è di 154 sospetti militanti uccisi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata