Pakistan, presidente Zardari a Dubai per controlli cardiaci

Islamabad (Pakistan), 7 dic. (LaPresse/AP) - Il presidente pakistano Asif Ali Zardari si è recato ieri a Dubai per test medici di routine. Il portavoce della presidenza, Farhatullah Babar, ha confermato il viaggio ma smentito le notizie diffuse dai media, secondo cui Zardari dovrebbe sottoporsi a cure e interventi che potrebbero provocarne le dimissioni. "Tutte queste notizie sono false e inventate, non si tratta di nulla di serio o di pericoloso", ha detto. Il suo medico personale ha detto che i controlli sono "legati a una precedente diagnosi legata alla condizione cardiovascolare". A settembre, Zardari si è recato a Londra per sottoporsi a una angiografia, di cui era stato detto che aveva mostrato il suo buon stato di salute. Ora fonti anonime vicine al presidente hanno riferito che attuamente "non sta bene" ma non è in pericolo di vita, ma non hanno aggiunto dettagli.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata