Pakistan, in corso sparatoria polizia-insorti vicino aeroporto Peshawar

Peshawar (Pakistan), 16 dic. (LaPresse/AP) - E' in corso nella zona dell'aeroporto di Peshawar, in Pakistan, uno scontro a fuoco tra la polizia e i militanti che ieri hanno attaccato l'ala militare dello scalo. Secondo quanto riferisce l'ufficiale Shafqat Malik i militanti sono asserragliati in un villaggio a circa 3 chilometri dall'aeroporto e questa mattina negli scontri sono state uccise due persone, un poliziotto e un militante. Il portavoce dei talebani, Ahsanullah Ahsan, ha rivendicato la responsabilità dell'attacco di ieri all'aeroporto, su cui gli insorti hanno sparato alcuni razzi. In seguito all'attacco, già ieri si è innescato un violento scontro a fuoco. Quattro civili sono morti e altri 40 sono stati feriti, ha dichiarato il medico dell'ospedale locale, Umar Ayub. L'esercito ha fatto sapere che anche cinque militari sono morti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata