Pakistan, governo chiede aiuto a capi tribù per salvare 23 poliziotti

Peshawar (Pakistan), 28 dic. (LaPresse/AP) - Il governo pachistano chiede agli anziani delle tribù un aiuto per salvare i 23 poliziotti che sarebbero stati rapiti dai talebani. Gli agenti pachistani risultano dispersi da ieri, dopo gli attacchi nel nord-ovest del Paese, area con una forte presenza di al-Qaeda, in cui sono rimasti uccisi due poliziotti. Il funzionario del governo Naveed Akbar Khan ha riferito che l'esecutivo si incontrerà con gli anziani delle tribù dei due villaggi coinvolti negli attacchi, nella regione di Darra Adam Khel. La legge tribale prevede che i capi tribù possano essere puniti se azioni di guerriglia avvengono nel loro territorio. Le forze di sicurezza hanno inoltre annunciato l'avvio delle operazioni per tentare il salvataggio dei poliziotti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata