Pakistan, Gilani rifiuta appello Karzai di partecipare a summit Bonn

Karachi (Pakistan), 30 nov. (LaPresse/AP) - Yousuf Raza Gilani, primo ministro pakistano, ha rifiutato la richiesta del presidente afghano Hamid Karzai di partecipare alla conferenza di Bonn sull'Afghanistan, prevista per il 5 dicembre nella città tedesca, in seguito al raid della Nato di sabato in cui sono morti 24 soldati pakistani. Lo stesso Gilani ha riferito che Karzai lo ha chiamato al telefono ieri sera pregandolo di partecipare alla conferenza che ha l'obiettivo di stabilizzare la situazione in Afghanistan. Il leader pakistano ha però rifiutato la richiesta dicendo che le forze dell'Alleanza hanno usato il territorio afghano per lanciare l'attacco e per questo Islamabad non sarà presente all'incontro. Ieri le autorità di Islamabad hanno annunciato il boicottaggio del vertice come forma di protesta a causa del raid. Nato e Stati Uniti hanno espresso le condoglianze per le vittime pakistane e stanno indagando sull'incidente.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata