Pakistan, capo di Stato maggiore convoca comandanti per colloqui

Islamabad (Pakistan), 12 gen. (LaPresse/AP) - Il capo di Stato maggiore pakistano, generale Ashfaq Pervez Kayani, ha convocato i comandanti delle forze armate per colloqui. Lo ha fatto sapere un portavoce dell'esercito, maggiore Muhammad Ali Diyal, senza tuttavia rivelare su cosa siano incentrate le discussioni. Ieri il primo ministro Yousuf Reza Gilani ha licenziato il segretario alla Difesa Naeem Khalid Lodhi per "cattiva condotta" nell'ambito dello scandalo del memo inviato da Islamabad a Washington in seguito all'uccisione di Osama bin Laden per paura di un colpo di Stato militare. L'esercito ha di seguito avvertito che la decisione avrà "conseguenze potenzialmente gravi per il Paese".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata