Pakistan, bomba esplode su autobus governo nel nordovest: 18 morti

Peshawar (Pakistan), 8 giu. (LaPresse/AP) - Diciotto persone sono morte nell'esplosione di una bomba piazzata su un autobus con a bordo funzionari del governo vicino a Peshawar, nel nordovest del Pakistan. Tra le vittime, riferisce il poliziotto Tahir Ayub Khan, si sono sei donne. Altre 35 persone sono rimaste ferite. Un'emittente locale ha trasmesso le immagini di civili che trasportavano le vittime in ospedale nelle proprie macchine e di infermieri e medici che assistevano i feriti. L'esplosione ha distrutto la parte posteriore dell'autobus. Peshawar è situata vicino alle zone tribali del Pakistan e negli ultimi cinque anni è spesso stata obiettivo di attacchi di militanti. Nessun gruppo ha per il momento rivendicato la responsabilità dell'attacco.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata