Pakistan, attacco a operatori di campagna anti-polio: 2 vittime

Peshawar (Pakistan), 16 giu. (LaPresse/AP) - Uomini armati hanno ucciso due operatori sanitari impegnati in una campagna di vaccinazioni anti-polio nel nordovest del Pakistan. Lo fa sapere la polizia del distretto di Swabi, precisando che l'attacco è avvenuto nel villaggio di Kandar. Gli aggressori sono arrivati a piedi e dopo aver sparato sono fuggiti. Il Pakistan è uno dei pochi Paesi al mondo in cui esiste ancora la poliomielite, insieme ad Afghanistan e Nigeria. Almeno 58 casi sono stati registrati in Pakistan nel 2012, in calo rispetto ai 198 del 2011. Nel corso dello scorso anno gli attacchi contro gli operatori impegnati nella campagna di prevenzione sono stati diversi, commessi da militanti che accusano i lavoratori sanitari di essere spie di Washington.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata