Pakistan, attaccata stazione polizia a Peshawar: uccisi 3 agenti

Peshawar (Pakistan), 13 gen. (LaPresse/AP) - Circa 100 militanti armati hanno teso un agguato agli agenti che si trovavano in una stazione di polizia a Peshawar, in Pakistan, e ne hanno uccisi tre. Lo riferisce un alto funzionario della polizia della città, Saeed Khan, aggiungendo che altri nove agenti sono rimasti feriti. La sede attaccata si trova nel quartiere di Sarband, alla periferia di Peshawar, una zona che confina con la regione tribale di Khyber dove vivono molti insorti. Non è chiaro a quale gruppo appartengano gli assalitori. I talebani pakistani dal 2007 hanno condotto centinaia di attacchi contro l'esercito e le forze di sicurezza del Paese. L'episodio di oggi arriva un giorno dopo che militanti armati di pistole e granate hanno ucciso quattro soldati pakistani in un agguato nel Sud Waziristan.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata