Pakistan, al via offensiva contro talebani in Nord Waziristan

Islamabad, 30 giu. (LaPresse/AP) - L'esercito del Pakistan ha lanciato una offensiva di terra contro le roccaforti talebane nelle aree tribali del Nord Waziristan, vicino al confine afghano, dopo l'evacuazione di quasi mezzo milione di abitanti. L'esercito ha reso noto di aver iniziato lunedì una perlustrazione casa per casa nella città di Miranshah, a lungo santuario dei gruppi militanti che operano su entrambi i lati del confine. I militari hanno riferito che 15 talebani sono stati uccisi nell'operazione di questa mattina. Il Pakistan ha iniziato l'offensiva, attesa nella regione, due settimane fa bombardando alcuni nascondigli sospetti, dopo che i militanti avevano attaccato l'areoporto di Karachi, uccidendo 26 persone.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata