Pakistan, 9 morti per attacco drone Usa su casa in Nord Waziristan

Peshawar (Pakistan), 8 feb. (LaPresse/AP) - Nove persone sono morte nel nordovest del Pakistan, vicino al confine con l'Afghanistan, in un attacco lanciato da un drone statunitense. Lo riferiscono fonti dell'intelligence pakistana, precisando che i missili hanno colpito un'abitazione nel villaggio di Spalga, nell'area tribale del Nord Waziristan. Tra le vittime ci sono alcuni talebani pakistani. L'area in cui è avvenuto l'attacco è dominata da Hafiz Gul Bahadur, noto comandante dei militanti impegnato nella lotta contro le truppe internazionali in Afghanistan. Da quando è salito in carica nel 2008, il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha intensificato le incursioni nella zona tribale del Pakistan, dove si rifugiano insorti talebani e terroristi di al-Qaeda. In una recente intervista ha fatto riferimento per la prima volta a un programma segreto gestito dalla Cia riguardo agli insorti dell'area, ma non ha fornito dettagli.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata