Orrore in Germania: infermiere killer
Orrore in Germania. Un infermiere tedesco, che due anni fa era già stato condannato per due omicidi e altrettanti tentati omicidi, è ora sospettato di aver causato la morte di almeno 84 pazienti di una clinica di Delmenhorst, nella Bassa Sassonia, tra il 2000 e il 2005. Alle vittime per cui l'infermiere era stato condannato era stata somministrata una dose eccessiva di un farmaco per il cuore. Dopo i sospetti e nuove indagini, lo scorso anno il bilancio era stato aggiornato a 43 morti e ora gli inquirenti ritengono che l’attuale numero di vittime dell'infermiere killer potrebbe essere solo parziale.