Onu pubblica lista aziende attive in insediamenti israeliani in Cisgiordania

Gerusalemme, 12 feb. (LaPresse/AP) - Il Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite ha pubblicato un elenco di oltre 100 aziende che afferma che operano negli insediamenti israeliani in Cisgiordania. In un rapporto, il Consiglio afferma che le attività delle società "hanno sollevato particolari preoccupazioni in materia di diritti umani". L'elenco è dominato da società israeliane, tra cui banche e imprese di costruzioni, ma comprende anche una serie di aziende internazionali, tra cui Airbnb, Expedia e TripAdvisor, il colosso tecnologico Motorola, società di costruzioni e infrastrutture tra cui la francese Egis Rail e la società britannica JC Bamford Excavators.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata