Onu: Nord Corea e Iran pericolo per Trattato non proliferazione

Ginevra (Svizzera), 19 apr. (LaPresse/AP) - Corea del Nord e Iran pongono una "seria sfida" al Trattato di non-proliferazione nucleare del 1970, che impedisce la diffusione delle armi atomiche nel mondo. È quanto affermano i cinque membri permanenti del Consiglio di sicurezza Onu (Cina, Francia, Regno Unito, Russia e Stati Uniti), in un comunicato congiunto in cui chiedono l'istituzione di un'area libera dalle armi nucleari in Medioriente, dove l'Iran ha legami stretti con la Russia. Il comunicato odierno precede l'avvio di due settimane di colloqui sul Trattato, sottoscritto da 190 nazioni ma non da Corea del Nord e Iran. Sen Pang, direttore generale del dipartimento cinese sul controllo delle armi e sul disarmo, ha messo in guardia dal possibile "circolo vizioso" che si innescherebbe con un confronto con Pyongyang, portando probabilmente alla guerra.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata