Omicidio Kuciak, si dimette il premier slovacco
Il primo ministro slovacco Robert Fico ha annunciato le sue dimissioni a tre settimane dall'omicidio di Jan Kuciak , il giornalista che stava lavorando a un'inchiesta sui rapporti tra politica e 'ndrangheta, che riguardava persone molto vicine al premier. "Se il presidente accetta le mie dimissioni sono pronto a dimettermi domani", ha detto, a patto che non si vada a elezioni anticipate. Per Fico il nuovo premier deve essere scelto dal suo partito, lo SMER. Kuciak, 27 anni, e la sua fidanzata sono trovati morti il 25 febbraio nella loro casa vicino Bratislava, assassinati a colpi di arma da fuoco.