Omicidio Kuciak, rilasciati i sette italiani
Sono stati rilasciati i sette cittadini italiani arrestati in Slovacchia in relazione all'omicidio del giornalista investigativo Jan Kuciak e della fidanzata. Lo ha confermato la polizia, spiegando che sono scaduti i termini della custodia cautelare di 48 ore senza che siano state individuate prove per passare a una accusa formale. I sette italiani sono stati rimessi in libertà intorno alla mezzanotte. Nella sua ultima inchiesta, il reporter slovacco descriveva le attività di persone vicine alla 'ndrangheta e i loro affari con i fondi europei in Slovacchia