Oliver Stone loda Chavez: Grande uomo, ha cambiato il Venezuela

Washington (Usa), 4 gen. (LaPresse) - Hugo Chavez "ha cambiato il Venezuela per sempre, ha rappresentato la speranza e il cambiamento come per noi ha fatto Barack Obama nel 2008". Così il regista statunitense Oliver Stone, intervistato dalla Cnn. Stone, che sul leader venezuelano ha realizzato nel 2009 il documentario 'South of the Border' ('A sud del confine'), ha definito Chavez un "grande uomo", "magnanimo", amato dalla maggioranza della popolazione che ha beneficiato grazie alla sua azione di governo di un "innalzamento degli standard di vita". Nel caso in cui, a causa delle sue condizioni di salute sempre più in peggioramento, fossero necessarie nuove elezioni, il regista ha detto di avere "piena fiducia in Nicolas Maduro", il vice presidente, designato da Chavez come suo successore, che "continuerà a fare la cosa giusta".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata