Olanda, proseguono indagini su furto multimilionario da museo Rotterdam

Amsterdam (Olanda), 17 ott. (LaPresse/AP) - La polizia olandese che indaga sul furto di lunedì notte al museo Kunsthal di Rotterdam ha ricevuto diverse soffiate sul colpo multimilionario di quadri di grandi maestri come Picasso, Matisse e Monet. Lo riferisce una portavoce degli inquirenti, precisando che gli agenti si stanno concentrando su circa 15 segnalazioni arrivate in seguito a un appello mandato in onda ieri sera in televisione sul furto. I detective, prosegue la fonte, stanno analizzando le immagini delle telecamere di sorveglianza e in particolare su una porta sul retro probabilmente usata dai ladri. Nel colpo sono stati trafugati sette dipinti: uno di Pablo Picasso, uno di Henri Matisse, due di Claude Monet, uno di Lucian Freud, uno di Paul Gauguin e uno di Meyer de Haan.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata