Occupy Wall Street, la protesta arriva al Congresso Usa: un arresto

Washington (Usa), 17 gen. (LaPresse/AP) - I manifestanti di Occupy Wall Street hanno portato la protesta fino al Congresso degli Stati Uniti, dove si sono incontrati questa mattina nella speranza che la dimostrazione sia la più ampia mai organizzata finora dal gruppo. Centinaia di persone si sono raccolte fuori dalle barricate del Campidoglio di Washington, dove la polizia ha arrestato un dimostrante per assalto a pubblico ufficiale. I partecipanti alla protesta hanno detto di voler manifestare contro l'influenza della speculazione finanziaria nella politica, aggiungendo di voler mostrare alla Camera dei deputati americani cosa sia la vera democrazia. I parlamentari si riuniscono oggi dopo la pausa invernale. La nuova protesta arriva mentre Washington emerge come uno dei più forti bastioni del movimento Occupy, in parte perché le autorità hanno permesso ai dimostranti di mantenere i loro accampamenti nei parchi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata