Obama visita il museo dedicato a Bob Marley in Giamaica

Kingston (Giamaica), 9 apr. (LaPresse/EFE) - Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha visitato il museo dedicato a Bob Marley a Kingston, in Giamaica, prima dell'incontro di domani con i leader della Comunità caraibica (Caricom). Dopo la visita nell'isola il presidente partirà per Panama, dove venerdì inizierà il vertice delle Americhe. Obama è arrivato in Giamaica alle 21 locali di ieri, le 3 di notte in Italia, e ha subito voluto visitare con alcuni collaboratori il museo del re del reggae, di cui afferma di avere tutti i dischi. Il presidente ha così potuto vedere alcuni degli oggetti più famosi di Marley, che avrebbe compiuto 70 anni a febbraio e che continua a essere la figura che rappresenta al meglio la Giamaica nel mondo.

Quella di Obama è la seconda visita sull'isola da parte di un presidente degli Stati Uniti in carica: il primo inquilino della Casa Bianca a recarsi in Giamaica era stato Ronald Reagan, 33 anni fa. Nelle prossime ore Obama incontrerà la prima ministra giamaicana Portia Simpson Miller e in seguito i leader del Caricom. Uno dei collaboratori del presidente, Ricardo Zuniga, ha riferito alla stampa che Obama trasmetterà alla premier Miller il "forte appoggio" degli Stati Uniti al suo lavoro per combattere la crisi in Giamaica.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata