Obama: Tutti i soldati Usa via dall'Iraq entro fine anno

Washington (Usa), 21 ott. (LaPresse/AP) - Tutte le truppe da combattimento degli Stati Uniti torneranno a casa dall'Iraq entro la fine dell'anno. Lo ha annunciato il presidente degli Stati Uniti Barack Obama. "La lunga guerra in Iraq terminerà entro la fine dell'anno", ha detto Obama. Il presidente ha parlato dopo un videoconferenza privata con il primo ministro iracheno Nouri al-Maliki e ha precisato che entrambi sono d'accordo sul ritiro. "Dopo quasi nove anni la guerra dell'America in Iraq finirà", ha ribadito Obama.

Gli Stati Uniti avranno una "partnership forte e duratura" con l'Iraq dopo il ritiro delle truppe americane, ha affermato il presidente Usa. Il ritiro delle truppe Usa dall'Iraq faceva parte di un accordo siglato dai due Paesi durante la presidenza di George W. Bush. Obama aveva dichiarato la fine della missione di combattimento ad agosto scorso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata