Obama soccorre Apple in guerra brevetti: veto su stop importazione modelli iPhone e iPad

Washington (Usa), 3 ago. (LaPresse/AP) - L'amministrazione Obama ha messo un veto sullo stop all'importazione di alcuni modelli di iPhone 4 e iPad 2, della Apple, che era stato imposto dalla Us International Trade Commission in seguito a una vittoria legale della rivale Samsung. La sentenza puniva la casa di Cupertino perché riconosciuta colpevole di aver copiato alcuni brevetti dell'azienda sudcoreana. È la prima volta dal 1987, scrive il Wall Street Journal, che un'amministrazione Usa pone un veto sulla messa al bando di un prodotto ordinata dalla Commissione. Positivi i commenti di Apple, secondo cui, fa sapere la portavoce Kristin Huguet, la misura "si batte a favore dell'innovazione".

A prendere la decisione è stato il rappresentante per il Commercio Usa, Michael Froman, il quale ha spiegato in una lettera che la commissione teme che i detentori dei brevetti godano di troppa influenza sui competitor che utilizzano la loro tecnologia sotto licenza. Samsung e Apple sono coinvolte in una lunga e difficile battaglia legale sulla paternità degli smartphone. L'azienda americana sostiene che i telefoni Android della rivale abbiano copiato alcune delle caratteristiche principali degli iPhone. Accusa che la casa sudcoreana rivolge a sua volta alla concorrente.

La guerra dei brevetti tra le due aziende va avanti da tempo a suon di sentenze. Questa in particolare riguardava gli iPhone 4 nella versione AT&T e gli iPad 2 che dispongono del modem cellulare per la rete AT&T. La decisione riguardava anche i modelli più vecchi, che però non sono più venduti da Apple.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata