Obama: Rispettato 60% di promesse, le altre in prossimo mandato

Denver (Colorado, Usa), 26 ott. (LaPresse/AP) - "Abbiamo rispettato il 60% delle promesse, che non è male, in tre anni". Lo ha detto il presidente degli Stati Uniti Barack Obama, durante un incontro di raccolta fondi a Denver, in Colorado, a proposito della lista di impegni che ha preso durante la campagna del 2008. Parlando di fronte a un pubblico di un centinaio di sostenitori, ha aggiunto: "C'è ancora molta gente che soffre e c'è ancora molto lavoro da fare. E per quel 40% che non è stato fatto ho bisogno di voi, perché ho bisogno di un altro mandato". Denver è l'ultima tappa in tre giorni di tour che lo hanno già portato a Las Vegas, Los Angeles e San Francisco. A proposito dell'economia, ha fatto una distinzione con i repubblicani: "Noi abbiamo provato quello che loro vogliono venderci. Lo abbiamo fatto e non funziona", ha detto. E, ironicamente, ha aggiunto: "Essere un sostenitore di Obama non è più trendy come lo era nel 2008. Ci sono state battute d'arresto, abbiamo avuto delusioni. Ho fatto errori in alcune occasioni".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata