Obama: Le parole di Trump sulle donne sono ripugnanti
Il presidente Usa si scaglia contro il candidato repubblicano

 Le frasi del candidato repubblicano alla presidenza degli Stati Uniti Donald Trump nei confronti delle donne sono ripugnanti. E' quello che ne pensa il presidente in carica Barack Obama. Il suo pensiero è stato riportato ai giornalisti a bordo dell'Air Force One dal portavoce della Casa Bianca Josh Earnest. Per la Casa Bianca le parole pronunciate da Trump in un video risalente a 11 anni fa nel quale diceva di poter prendere le donne per le parti intime sono pari ad una violenza sessuale.

LEGGI ANCHE Obama ai repubblicani: Perché tardate a ritirare l'appoggio a Trump?
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata