Obama: La sicurezza del mondo dipende dalle nostre decisioni

Seul (Corea del Sud), 27 mar. (LaPresse/AP) - "La sicurezza del mondo dipende dalle decisioni che adotteremo". Lo ha detto il presidente Usa Barack Obama durante il summit sulla sicurezza nucleare che si svolge a Seul, aggiungendo che la minaccia delle armi nucleari rimane una grande sfida per il mondo. La comunità internazionale, ha notato Obama, ha fatto progressi nella rimozione di materiali nucleari e nel rafforzamento della sicurezza in impianti in tutto il mondo. Di conseguenza, ha aggiunto, c'è meno probabilità che materiali nucleari finiscano nelle mani di terroristi. Ma, ha avvertito il presidente, "ci sono ancora troppi cattivi personaggi in cerca di questi pericolosi materiali e questi pericolosi materiali sono ancora troppo vulnerabili in troppi posti". "Non ci vorrebbe molto, solo una manciata di questo materiale - ha affermato Obama - per uccidere centinaia di migliaia di persone innocenti e questa non è un'esagerazione, è la realtà che stiamo affrontando".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata