Obama: La guerra contro l'Isil non è solo degli Usa

Washington (Usa), 13 set. (LaPresse/AP) - Quella contro l'Isil non può essere "una battaglia solo dell'America". Lo ha detto il presidente degli Stati Uniti Barack Obama, nel suo discorso settimanale trasmesso via radio e internet. La lotta contro il gruppo terroristico, ha sottolineato, deve evitare gli errori commessi in passato. Sotto la leadership degli Usa, ha aggiunto, sempre più Paesi si stanno unendo alla coalizione contro gli estremisti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata