Nuovo sisma di magnitudo 5,0 in est Turchia, paura ma nessun danno

Ankara (Turchia), 30 nov. (LaPresse/AP) - Un terremoto di magnitudo 5,0 ha scosso l'est della Turchia vicino alla città di Van, già devastata da altri due violenti sismi a ottobre. Secondo quanto riferisce l'osservatorio sismico turco, la scossa è stata avvertita nelle prime ore del mattino con un epicentro nel villaggio di Kurubas, appunto nei pressi di Van. Le autorità hanno fatto sapere che il terremoto non ha causato danni gravi, ma i residenti sono usciti in strada nel panico. Un primario dell'ospedale di Van, Mustafa Berktas, ha spiegato che l'edificio ha subito alcuni danni, ma i pazienti stanno tutti bene. Quelli meno gravi saranno spostati in un ospedale da campo, mentre gli altri saranno accolti da centri delle città vicine. I terremoti di ottobre, rispettivamente di magnitudo 7,2 e 5,7, avevano provocato la morte di 644 persone a Van e completamente raso al suolo 2mila edifici.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata