Nuova Zelanda dichiara la più estesa siccità da 30 anni

Carterton (Nuova Zelanda), 15 mar. (LaPresse/AP) - La Nuova Zelanda ha dichiarato ufficialmente la più estesa siccità da 30 anni. Il governo ha fatto sapere che l'intera Isola del Nord ne è stata colpita, dopo che diverse aree sono state aggiunte a quelle già dichiarate affette da siccità. La formalizzazione permette agli allevatori di ricevere aiuti economici, oltre a sussidi temporanei. Secondo gli allevatori, la siccità ha costretto alla riduzione delle mandrie ed è sinora costata loro un miliardo di dollari neozelandesi (632 milioni di euro).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata